pettine del piede loc. [anat.]

petten I.II.142; petten del piede I.II.149

‘metacarpo’

«E ’l petten, il dosso del piede, è kontinuato a la rascetta del piede il quale è composto di .v. ossa, per le quali l’ossa sono continuate al dito ke in ciascuno sono tre, trattone il grande dito nel quale sono due ossa tanto solamente» (I.II.142-145); «e ll’osso k’è kiamato assub, e l’osso de la navicula, e le tre ossa de le quali si compone la rascetha, e l’altre .v. de le quali si compone il petten del piede, e ll’ossa de le dita .xiiij., e l’ossa del ginochio» (I.II.147-150).

In altri testi
Guglielmo da Piacenza, ms. Landiano, XIV pm. (Altieri Biagi 1970: p. 108) (GDLI § 15 s.v. pettine; TLIO s.v. u.c. 17.08.16).

Commento
Cfr. pettine della mano

Rosa Piro 31.8.2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...